venerdì 3 febbraio 2012

Cambiamenti



L’Informazione ha chiuso i battenti. Lo ha fatto a Reggio, Modena e Bologna con un unico colpo di vento. Non starò a dilungarmi sui perché e sul percorso che ci ha portato fino a questo punto. Restano anni di impegno e sudore, di orari folli per inseguire un risultato e guadagnare credibilità. Beh, ci siamo riusciti. E non lo dico per immodestia, ma per fare i complimenti a una squadra che non si è mai tirata indietro e che ha saputo costruire con il pubblico un rapporto sincero.

Non so cosa accadrà domani, ma ho una certezza: la mia passione per questo mestiere.

La crisi del giornale ha coinciso con un periodo di grandi cambiamenti anche nella mia vita. Oggi è un giorno speciale. Ho incontrato l’amore e da alcune notti dormo in una nuova casa dove far crescere la mia famiglia. La vita è nostra, sempre. Basta rimboccarsi le maniche e non avere paura di niente.

2 commenti:

stefania vecchi ha detto...

...tantissimi auguri e felicità anche da parte nostra !!!

Fabio Ruini ha detto...

In bocca al lupo, Davide!