venerdì 7 ottobre 2011

Il basket piace


Dal (mio) blog sul sito www.linformazione.com
***
Reggio e i reggiani amano la pallacanestro. Lo dicono i dati di vendita degli abbonamenti per assistere alle partite interne della Trenkwalder (dopo aver osservato un turno di riposo, i biancorossi debutteranno domenica a Piacenza).
A ieri sera sono 1.901 gli abbonamenti venduti (c'è tempo fino a venerdì prossimo). Un dato già superiore ai 1.775 tagliandi della passata stagione, nonostante negli ultimi dodici mesi i risultati non siano stati entusiasmanti.
Sfondare quota 2.000 avrebbe un sapore particolare, da massima serie (2.270 abbonamenti nella stagione 2006/2007, l'ultima in A). Invece la Pallacanestro Reggiana è ancora costretta a cimentarsi in Legadue, e a fare i conti con una Federazione che, pur di non ripescarla dopo il "caso Venezia", ha modificato il regolamento per ridisegnare la serie A con 17 squadre. Come dite? Ai tempi del "caso Lorbek" questa soluzione fu definita impraticabile? Già. A pagare fu sempre la pallacanestro reggiana. Questa volta con la minuscola. Intesa come tutto il movimento provinciale.

Nessun commento: