martedì 30 agosto 2011

WhatsApp versus GroupMe


Dal (mio) blog sul sito www.linformazione.com
***
Lo so, questo blog è nato per parlare soprattutto di giustizia e delle stramberie che si sentono nelle aule di tribunale. Dall’oblò però può capitare di vedere di tutto, così non mi crea particolari problemi allargare il tiro seguendo quelli che sono i miei interessi.
Spulciando la sezione Tecnologia del giornale online Il Post, mi sono imbattuto in un interessante articolo sull’acquisizione da parte di Skype della società GroupMe, nuovo caso di miracolo della tecnica e dell’ingegno informatico.

Da un primo superficiale esame, l’applicazione per iPhone mi pare molto simile a WhatsApp. Entrambi i programmi garantiscono la possibilità di chattare e condividere contenuti con i propri contatti con un sistema di messaggistica avanzato. Ho installato GroupMe e ho notato, con un pizzico di delusione, che nessun altro contatto della mia rubrica risulta iscritto. L’applicazione, disponibile per tutti gli smartphone, pare invece andare molto forte negli Stati Uniti.
Voi quale avete installato? Quale preferite?

lunedì 29 agosto 2011

Davide e Super Mario

Dal (mio) blog su www.linformazione.com.

***

Lo sport regala sempre storie e incontri affascinanti. Se faccio il giornalista, è anche e soprattutto merito delle tante cronache scritte inizialmente sui campetti di provincia.
Questa mattina, aprendo Facebook, ho trovato questa foto. L’amico (nonché, per un breve periodo, mio ex compagno di squadra) Davide Giudici giocherà la stagione alle porte nella stessa squadra del grande Mario Boni. Classe 1963, mano caldissima con una lunga carriera in serie A e all’estero, Super Mario non ha ancora smesso di divertirsi in campo e ha accettato l’offerta dell’ambizioso Roveleto (Piacenza), neopromosso in Divisione Nazionale C (la vecchia C1) con tanta voglia di salire al piano di sopra.
E Giudici? Di lui posso dirvi che è un grafico di talento appena diventato papà, colpito da piccolo dal virus della pallacanestro come chi scrive, un playmaker con tanta birra nelle gambe. Non solo, è anche nipote d’arte: lo zio Piero Montecchi ha scritto pagine importante della storia del basket italiano. Davide e Mario Boni guideranno i piacentini anche contro parecchie formazioni reggiane. Gli appassionati sono avvisati.


domenica 28 agosto 2011

NYC, il peggio è passato

dal (mio) blog Oblò su www.linformazione.com
***
Messaggio di una cara amica da New York City: "Il peggio è passato, ma che paura!".
Per fortuna il tanto temuto uragano Irene si è indebolito al punto di essere classificato come tempesta tropicale. Allagamenti, niente corrente elettrica, disagi; nulla però in confronto alla catastrofe temuta alla vigilia, con tanto di appelli da parte del presidente Obama e del sindaco Bloomberg a correre ai ripari.
Come dice il mio amico Nick The Quick su Facebook: "East Coast, the worst has gone... Chin up!".
Ecco, in sintesi, come ha riportato la notizia il New York Times.
Tropical storm Irene lacked anywhere near the force that had been feared, but still toppled trees and caused sporadic flooding.
La tempesta tropicale Irene non si è avvicinata in nessun luogo alla forza che si temeva, ma è riuscita ad abbattere alberi e creare occasionali allagamenti