domenica 31 luglio 2011

E' morto Giuseppe D'Avanzo, uno con le palle

Un duro con penna in mano. Un uomo con le palle.
Leggere le tue inchieste era come andare a scuola.
Rip.

http://www.repubblica.it/cronaca/2011/07/31/news/ricordo_colaprico-19837382/?ref=HRER2-1

Nessun commento: