giovedì 24 marzo 2011

Da mezzanotte all'alba e ritorno

Mancano poche ore all'inizio di una giornata intensa e ricca di appuntamenti che si chiuderà, stasera, con la partita della nazionale di calcio Under 21, impegnata al Giglio di Reggio Emilia in una gara amichevole contro la Svezia. Un omaggio ai 150 anni dell'unità d'Italia nella città che ha dato i natali alla nostra bandiera. Questa mattina non c'è stato bisogno della sveglia, abbondantemente anticipata da un'attività che non si ferma mai. Da mezzanotte all'alba e ritorno.


Ieri una notizia mi ha colpito molto. E' morto Aldo Allievi, ex storico presidente della Pallacanestro Cantù (lo sapete, la palla a spicchi resta il mio primo amore). Scrive la Rosa: "Il “Sciur” Aldo, 83 anni, è stato presidente della società dal 1958 al 1960 e dal 1969 al 1995. Sotto la sua guida la società bianco-blu è diventata la regina d’Europa, conquistando 2 Coppe dei Campioni, 4 Coppe Korac, 4 Coppe delle Coppe, 2 Coppe Intercontinentali oltre che 2 dei 3 scudetti e 13 dei 15 titoli giovanili. Allievi è stato il fondatore del college di Cantù, che ha prodotto decine di grandissimi giocatori tra cui Pierluigi Marzorati, Fabrizio Della Fiori, Carlo Recalcati, Antonello Riva, Giuseppe Bosa, Denis Innocentin e Alberto Rossini".

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Divertititi e rilassati!!!Buona giornata!!!

stefania vecchi ha detto...

Stai facendo emergere il meglio di te...complimenti per aver ravvivato il blog!!DIVERTITI ed a presto!!!

stefania vecchi ha detto...

Domattina sveglia presto e tappa in edicola!!!!