giovedì 21 ottobre 2010

Tempo e passioni

In questi giorni ho un po' di tempo da dedicare a me stesso e ad alcune faccende che scoprirete presto.
Tra una danza sulla tastiera e l'altra, questa mattina per svegliarmi mi sono tuffato in acqua per una nuotata che mi ha rimesso al mondo. Stasera riuscirò a partecipare all'ultima amichevole precampionato che la mia squadra di basket ha fissato prima dell'inizio del torneo. Visto che ho saltato alcuni allenamenti, mi trovo alla scrivania a ripassare/studiare gli schemi che il coach ha gentilmente messo nero su bianco per aiutare la memoria dei più sbadati. Avete mai visto voi una squadra amatoriale di basket con il book scritto di schemi d'attacco (due contro la difesa a uomo, due contro la zona) e altrettante rimesse? Io no, ma è proprio per questo che adoro il nostro modo similprofessionale di andare in palestra.

La settimana scorsa alle Hawaii si è corso l'Ironman 2010. Vi lascio il video con la sintesi dei momenti più belli. Da brividi la stretta di mano in piena maratona tra i due rivali che hanno duellato fino all'ultimo metro. Fair play e lucidità da insegnare a grandi e piccini. Lo sport è educazione alla vita.

1 commento:

Stefania Vecchi ha detto...

Grazie del meraviglioso video,una vera"botta" d'energia!!!Ne avevo proprio bisogno!!