lunedì 27 settembre 2010

Il principe Giannini

Con il principe Giuseppe Giannini dopo Reggiana-Verona di ieri al Giglio. In sala stampa ha regalato una perla: "Per me i giocatori sono tutti uguali. I nomi non contano, altrimenti oggi avrei giocato io".

1 commento:

Anonimo ha detto...

I giocatori sono tutti uguali..invece a R.E.esisteun solo giornalista coinvolgente...ossia tu!!!!ciao.