giovedì 26 novembre 2009

Divino nello sbagliare tempi e modi

Tempi, modi, sfumature, ritmo, colori. E ora non si dorme. Meglio scrivere e archiviare. Accarezzare e sognare.

Nessun commento: