venerdì 13 marzo 2009

Colpa della crisi: Hefner (Playboy) vende la villa

da Corriere.it
LA VILLA ERA STATA ACQUISTATA A 6,7 MILIONI DI DOLLARI NEL 1998
C'è la crisi, Hefner vende la mega-villa
Il re di Playboy ha messo sul mercato a 28 milioni di dollari la lussuosa residenza vicino al Country Club
LOS ANGELES - La crisi non risparmia nessuno. Nemmeno Hugh Hefner. Il re di Playboy ha deciso di disfarsi della sua villa a Holmby Hills, una lussuosa residenza (settecento metri quadrati più un grande guardino) messa sul mercato a 28 milioni di dollari.
ACQUISTATA NEL 1998 - Stando a quanto riporta il Los Angeles Times', la residenza di Hefner è accanto al Country Club e il suo terreno confina anche con la sede ufficiale di Playboy, dove sembra che l'82enne fondatore del celebre impero di conigliette gironzoli durante la notte indossando i suoi famosi pigiami. Hefner aveva acquistato la villa a 6,7 milioni di dollari nel 1998 per la moglie, la playmate Kimberly. La coppia divorziò l'anno successivo e la villa rimase a Kimberly che ha vissuto lì crescendo i figli avuti da Hefner, ora studenti al college.

Nessun commento: