giovedì 7 agosto 2008

Novità dopo Cartagine

Vi chiederete perché non vi ho ancora raccontato nulla della Tunisia, e perché negli ultimi giorni latito. Il rientro dalle ferie è stato denso di novità cui non so ancora dare una connotazione precisa, dal momento che non riguardano solo il sottoscritto.
Cosa ricorderò per sempre della Tunisia? Cartagine, i mosaici romani del museo del Bardo, gli odori del souk di Tunisi e i colori di Sidi Bou Said. Il villaggio Valtur El Kebir di Bizerta? Per carità, quel tipo di vacanza non fa per me. A 28 anni ero curioso di provare. Bene, posso assicurarvi che dalla prossima vacanza tornerò a frequentare gli hotel riprendendo in mano le redini dell'organizzazione della vacanza.

Canzone colonna sonora della vacanza: Occhi da orientale, Daniele Silvestri.

Nessun commento: