domenica 17 agosto 2008

L'Olimpiade dei marziani


Benvenuti su Marte, dove il nuotatore statunitense Michael Phelps (foto Ap) vince otto medaglie d'oro superando il primato del connazionale Mark Spitz e dove il colosso d'ebano Usain Bolt (foto Afp) domina i cento metri irridendo gli avversari con un incredibile 9"69. Il tutto con una scarpa slacciata e la gioia esplosa una decina di metri prima del traguardo quando tutti i rivali ancora pompavano come pazzi.

Nessun commento: