venerdì 16 maggio 2008

Vigile elettronico, pioggia di ricorsi



Pioggia di ricorsi al giudice di pace contro le multe inviate agli automobilisti pizzicati dalle telecamere del vigile elettronico alle porte del centro storico di Reggio Emilia. C'è un "vizio formale" nei verbali, sostengono parecchi legali. Il comandante della Polizia Municipale Antonio Russo è sereno e difende la procedura. In attesa delle prime sentenze, Confconsumatori minaccia un'azione risarcitoria collettiva. In ballo per le casse del Comune di Reggio c'è circa un milione di euro al mese a partire dal 7 gennaio scorso.

Nessun commento: