lunedì 19 maggio 2008

I love this game

Ok ragazzi, mettiamoci seduti un attimo. Scusate se guardo altrove, non riesco a farne a meno. L'aria frigge... Ops, dicevamo... Sì, eccoci. Bene. Serata riflessiva. Mia Martini sospende le lancette dell'orologio e restiamo soli voi ed io.
Corriamo. Sempre. Verso dove?
Non vi capita mai di remare così tanto da avere le braccia che urlano? Accipicchia! (sì, lo so, non lo sentivate dire almeno dall'87)
I prossimi saranno giorni intensi, fatti di processi e di partite di basket da seguire per è-Tv/Teletricolore. Non so come taglierò il traguardo di questo tour de force, ma posso dirvi che sento così tanta adrenalina in corpo da faticare a dormire la notte. Tribunale & basket, è come andare a letto con fidanzata e amante in uno sconvolgente quanto inimmaginabile e lussurioso gioco a tre. Non dover rinunciare a niente... Che vita!
I love this game

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Allora, Mister Lavoro solo io, l'Indro montanelli di Bagnolo, il Mario Giordano in versione mascolina, ci parla di sfide e di lavoro, mentre nella foto viene ritratto (a quanto pare) bello seduto a tavola probabilmente in una trattoria a trastevere...in attesa di consumare il fiero pasto!!! bianchini, per favore, un po di pudore!!!

L.A.

Davide Bianchini ha detto...

Croce e delizia!
La foto è datatissima... marzo, direi... HO BISOGNO DI FERIEEEE!!!! Lo guardavo proprio oggi: ho 31, dico 31, giorni di ferie arretrati!!!

Gidilberto Brambilla ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Gidilberto Brambilla ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.