giovedì 8 maggio 2008

Ancora tu... Ma non dovevamo vederci più?

Domani, venerdì, sarò a Pistoia per Carmatic-Trenkwalder, gara3 dei quarti di finale dei playoff di Legadue. Per i meno sportivi, parliamo del secondo campionato professionistico di pallacanestro d'Italia. Commenti in diretta su Teletricolore e, dopo la sirena finale, pagelle e interviste che leggerete sabato mattina su L'Informazione di Reggio.
Non sapete cosa si prova, quanto sale l'adrenalina quando la partita finisce, accendi il pc e devi riuscire a condensare due ore di emozioni in testi che gli appassionati leggeranno e giudicheranno all'indomani. Il tutto con pochissima sabbia nella clessidra. La rotativa non aspetta.
Mi piace la cronaca giudiziaria, ma dopo un anno e mezzo di sangue e droga un tuffo nel passato vale come una boccata di ossigeno. Sono un uomo fortunato. Faccio ciò che amo. Racconto fatti, cerco di trasmettere emozioni. Che siano legate a un processo o a una palla non fa differenza.

3 commenti:

Vanni Zagnoli ha detto...

Ciao Davide, arcicomplimenti per il sito, mai banale. Mia moglie ha visto Irene a una conf. stampa in comune, lei per Radio Bruno, Irene ovviamente per l'Informazione. Apprezzata la formazione a tre di Pistoia: tu, Adelmo e Chico Orlandini. Buoni playoff. Vanni Zagnoli.

Davide Bianchini ha detto...

Ciao Vanni! Grazie ancora per i complimenti. Sarai dei nostri al palasport per le semifinali?

Vanni Zagnoli ha detto...

Ciao Davide, no. Avrei da scrivere per il Messaggero delle Marche, su Jesi, ma rinuncio perchè al pomeriggio sono a Parma - Inter, il rischio è di arrivare tardi e non fare un buon lavoro. poi andrò in ferie per un paio di settimane. Ho i miei uomini abituali, Alessia e Gabriele, che coprono al meglio il dopopartita per Radio Bruno, e mi basta. Per la finale invece, soprattutto se fosse con Caserta, scenderò in campo, per il Mattino di Napoli e anche Tuttosport.
Allora buon lavoro. E' grazie a te che ho imparato come funziona il blog e anzi ne potrei aprire uno con Libero, con cui collaboro. Ciao.