giovedì 10 aprile 2008

Pippa Bacca è scomparsa

Ricevo dall'amico Guido e volentieri pubblico.

***
È SCOMPARSA PIPPA BACCA
Ormai da 9 giorni non abbiamo più ricevuto comunicazioni da Pippa Bacca.
Pippa non ha più dato nessuna notizia di se da lunedì scorso, lasciando in angosciosa attesa la famiglia, gli amici e anche chi come lo staff di Foto Up sta seguendo il progetto Spose in viaggio.E' stata vista l'ultima volta a
Gebze.Per ritrovarla sono già stati fatti tutti i passaggi ufficiali anche a livello diplomatico presso la Farnesina.Nella speranza che la mancanza di comunicazioni si debba a un contrattempo tecnico o di altra natura e niente più, d'accordo con la famiglia di Pippa abbiamo deciso di usare questo blog per chiedere informazioni utili a ritrovarla a chiunque possa fornirne.Chi preferisce può anche mandarci una mail a spose@fotoup.net

---Pippa Bacca where are you?Pippa Bacca disappeared nine days ago.The most important Italian newspaper - Corriere della Sera -only today has reported that Pippa is not giving any news since last Monday.Family, friends and the whole Fotoup staff, which is keeping track of Pippa and Silvia's performance, are in deep anguish, waiting for news from her.Pippa was seen for the last time in Gezbe.Official Authorities including diplomatic corps and Farnesina are already at work to find her.We all hope that this sudden stop in contacts from her part is caused by technical problems.We are waiting to receive news from her, anyone who can help us please write on this blog or to the following adress spose@fotoup.net

---Yedi günden beri Pippa Bacca'dan kimse haber alamıyor. Bugün, Corriere della Sera gazetesinde de haber yer aldı. Ailesi, arkadaşkarı ve 'Gelinler Yolda' projesini takip eden Fotoup ekibi endişeli bir bekleyiş içinde.Pippa, son kez Gebze'de göründü.Pippa'ya ulaşmak için bütün diplomatik işlemler başlatıldı.Umuyoruz ki haberleşemememizin nedeni teknik bir sorundur. Pippa'yi bulmak için bu blogu haber almak icin kullanmaya karar verdik.Ya da herhangi bir haber icin, spose@fotoup.net e-posta adresine yazabilirsiniz.

DA "PANORAMA"
Un’originale performance artistica che si sta trasformando in un inquietante giallo. Con l’attivazione del ministero degli Esteri e una famiglia in grande apprensione. Da quando Giuseppina Pasqualino di Marineo, 33 anni, in arte Pippa Bacca, sembra essere sparita nel nulla. Le ultime notizie di sé le ha date al suo fidanzato lunedì 31 marzo, si trovava vicino a Istanbul. Oggi, dopo una settimana, la scomparsa è stata comunicata ufficialmente sul
blog che seguiva in tempo reale con foto e video le tappe del suo viaggio e sul Corriere della Sera.
Pippa Bacca è un’
artista milanese, nipote di Piero Manzoni, passato alla storia per la Merda d’artista. L’8 marzo è partita da Milano con un’altra artista, Silvia Moro, per il progetto “Spose in viaggio”. Vestite da sposa con abiti di Byblos, le due ragazze dovevano visitare chiedendo passaggi i Balcani e il Medio Oriente, con destinazione finale Israele e la Palestina. “Un inusuale gesto di pace, il sogno”, annunciava alla partenza bridesontour.fotoup.net, “di percorrere in autostop i paesi che sono stati sconvolti da guerre recenti e non sempre completamente sedate. Il viaggio non sarebbe il normale viaggio di due viaggiatrici ardite, ma il viaggio di due bellissime spose vestite per un matrimonio che forse è già avvenuto o che non avverrà o forse è rappresentato dal viaggio stesso”.
Silvia e Giuseppina si erano separate a Istanbul, dandosi appuntamento per sabato a Beirut. Dalla mattina del 31 marzo però Pippa Bacca non ha più comunicato coi suoi familiari, fino a venerdì scorso il suo cellulare squillava a vuoto. Un camionista, amico di persone che l’hanno ospitata, ha detto di averla notata a Gebze, a sud di Istanbul, sempre sette giorni fa. Giorno in cui la 33 enne ha anche comprato con la carta di credito i biglietti aerei per il ritorno. Sono state allertate le autorità diplomatiche di Turchia e Siria, le ricerche negli ospedali non hanno dato esito e tre giorni fa la famiglia ha avvisato il ministero degli Esteri.
Giuseppina viaggiava spesso in autostop, in Europa e America. La Turchia non le dava preoccupazioni. “Nella speranza che la mancanza di comunicazioni si debba a un contrattempo tecnico o di altra natura e niente più”, scrive ancora il blog, “d’accordo con la famiglia di Pippa abbiamo deciso di usare questo spazio per chiedere informazioni utili a ritrovarla a chiunque possa fornirne. Chi preferisce può anche mandarci una mail a
spose@fotoup.net”.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ragazzi,perdonatemi, ma per me i messaggi di pace no servono a niente...
Adesso spiegatemi perchè la Farnesina deve prendersi sulle spalle questa questione...
Non si va in Turchia (settimo mondo), due donne sole vestite da sposa sono una provocazione, se poi succede qualcosa sono cazzi loro.
E' mai possibile che crediamo ancora di potere cambiare il mondo?
Addirittura li vogliamo in Europa?Signori aprite gli occhi non si va a casa di quelli credendo di prenderli in giro...
L'unica cosa, spero che stia bene e che possa tornare presto a casa.

A.F.

A.F.