martedì 18 settembre 2007

Più disgraziati che poveri

È ripresa a tutti gli effetti l’attività forense... Alleluia!!! Ad alleviare la vita di un povero cronista di provincia ha pensato questa mattina un amico carabiniere e laziale, nel senso di tifoso della Lazio. Mi è toccato consolarlo per lo scialbo pareggio a reti inviolate contro l’Empoli in un Olimpico semideserto. Già, il dio pallone regna anche in tribunale.
Ok, ve la dico tutta. L’ho fatto perdere in chiacchiere per dare modo al fotografo del giornale di immortalare un paio di pezzi da novanta in gabbia (a dire la verità, tre poveri disgraziati... più disgraziati che poveri). Che il giudice ci perdoni.
Olé!

6 commenti:

Francesco ha detto...

Caro Davide, bello il tuo blog, unica curiosità, mi è stato, nonostante tutte le informazioni e date presenti, impossibile dare una data certa alla tua foto.... dammi un aiuto...prima o dopo l'invenzione dei fratelli Wright??!!

P.S.
Regni sempre sovrano il puzzone...


Roger De Arras

Didi ha detto...

Ok, giù la maschera. Festa di Natale, anno 2004, Circolo del Casino, via Gabbi, Reggio Emilia. Ti dice niente?

angela ha detto...

Senti ma... fai concorrenza a Zarathustra?! Scherzo, complimenti per l'idea.

Francesco ha detto...

Mhm... foto del 2004, siamo nel 2007...mhm...mhm... 3 anni... Caro Davide mi sa che la tua unica salvezza sarà fare bagni e fanghi nel puzzone che,come mi ha suggerito un mio amico legal advisor, si dice essere fonte di eterna giovinezza e benessere...

Il tuo sempre fedele

Roger De Arras

Didi ha detto...

Dio benedica i seguaci del puzzone di Moena!

Paolo ha detto...

Didi, a quando argomenti un po' meno seriosi ??? Sembra il blog di un intellettuale di sinistra...